FITOTERAPIA

set152022

In memoria di Duccio Mediati

In silenzio se n'è andato Duccio, improvvisamente, nel pieno della sua vitalità, lasciando un vuoto incolmabile tra amici, colleghi e pazienti. Di fronte alla ineluttabilità della morte, siamo ancora più increduli per la brutalità della malattia che, come un fulmine, lo ha travolto.
Vogliamo qui ricordare Duccio per quello che era, un vero signore della medicina, non solo un esperto di terapia del dolore e cure palliative, direttore della omonima Unità operativa di Careggi. Era soprattutto una persona speciale, per noi un collega amico, amico anche della fitoterapia, che ha accolto e sostenuto con un'apertura mentale non comune il nostro centro a Careggi. Ed uno dei primi ad utilizzare la cannabis medicinale nella pratica clinica ospedaliera, adoperandosi anche a promuovere la ricerca, con il fine ultimo della lotta al dolore, cui ha dedicato la sua vita.
Le condoglianze alla famiglia, con un abbraccio commosso da parte di tutti gli amici e colleghi del CERFIT.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi