Scienza

set22010

In Usa vaccino influenzale obbligatorio per operatori

La Society for healthcare epidemiology of America (Shea) e la Infectious diseases society of America promuovono l’ipotesi di rendere obbligatorio il vaccino antifluenzale per tutti gli operatori sanitari. Tale raccomandazione emerge dal fatto che la scorsa stagione quasi il 40% di coloro che operano in ambito sanitario no avevano intenzione di vaccinarsi, ma come ha specificato Neil Fishman, presidente della Shea �la trasmissione dell’influenza negli ambienti sanitario è un problema di sicurezza sia per i pazienti sia per il personale che ci lavora, che attenzione e provvedimenti�. Secondo la società scientifica, il vaccino antinfluenzale obbligatorio rientrerebbe in un programma di controllo dell’infezione. �Proteggerebbe inoltre i lavoratori del settore nei periodo di esplosione dell’influenza evitando di perdere giornate di lavoro, con ricadute anche sull’assistenza ai pazienti� ha commentato Richard Whitley, presidente della Infectious diseases society of America.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO