farmaci

mar52015

Indagine Assosalute: ecco il kit indispensabile per la salute femminile

Indagine Assosalute: ecco il kit indispensabile per la salute femminile

Secondo un'indagine promossa dall'Associazione nazionale farmaci di automedicazione (Assosalute) il 70% delle donne italiane fa i conti, almeno due volte al mese con qualche disturbo: mal di testa, sindrome pre-mestruale, dolori mestruali, disturbi gastrointestinali e da stress sono quelli più diffusi. E i farmaci da banco sono preziosi alleati: infatti vi ricorre il 56% delle donne per superare questi piccoli disturbi. «Le donne di oggi, spesso di corsa e divise tra lavoro, famiglia e vita sociale, hanno imparato però a non trascurare la propria salute, spesso soggetta agli sbalzi di un delicato equilibrio psico-fisico» ha sottolineato Rossella Nappi, professore associato di Clinica Ostetrica e Ginecologica Irccs Policlinico San Matteo, Università di Pavia, commentando i risultati dell'indagine. «Capita spesso, infatti, che i fastidiosi sintomi di un lieve disturbo, se non correttamente trattati, causino disagio, interferendo con la vita della donna. È importante quindi ascoltare il proprio corpo per riconoscerli e affrontarli responsabilmente». E dai dati di Assosalute emerge anche cosa dovrebbe contenere il kit ideale di farmaci da automedicazione al femminile: antinfiammatori non steroidei (Fans) - per mal di testa, tensioni muscolari, dolori mestruali e sindrome premestruale; sedativi leggeri - per l'insonnia da stress; antiacidi, enzimi digestivi, procinetici - per i più comuni disturbi della digestione; farmaci probiotici - per riequilibrare la flora batterica; vitamine e sali minerali per combattere lo stress.



discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO