Sanità

feb62020

Influenza, vicini a picco epidemia. Da inizio stagione 15 morti

Influenza, vicini a picco epidemia. Da inizio stagione 15 morti

In Italia l'influenza è vicina al picco epidemico stagionale: il numero di casi di sindromi influenzali stimati nell'ultima settimana è pari a circa 795.000

In Italia l'influenza è vicina al picco epidemico stagionale: il numero di casi di sindromi influenzali stimati nell'ultima settimana - dal 27 gennaio al 2 febbraio - è pari a circa 795.000, per un totale dall'inizio della sorveglianza, di circa 4.266.000 casi. Sono i dati diffusi dall'Istituto superiore di sanità.

Giovani e adulti più colpiti

Il livello di incidenza raggiunto si colloca, per ora, "all'interno della soglia di intensità media", precisano gli esperti dell'Iss. L'incidenza totale nel nostro Paese è pari a 13,2 casi per mille assistiti. E ancora una volta i più colpiti sono i bambini al di sotto dei cinque anni, con un'incidenza pari a 39,8 casi per mille assistiti. Ma anche i giovani e gli adulti fanno i conti con il virus dell'influenza: nella fascia di età 5-14 anni l'incidenza è di 28,17 casi per mille, a 15-64 anni è di 10,23 per mille, mentre tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni, scende a 3,86 casi per mille assistiti. Val D'Aosta, Lombardia, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise e Basilicata sono le regioni maggiormente colpite.

Intanto l'ultimo bollettino FluNews, a cura dell'Iss, segnala come dall'inizio dell'epidemia ci sono stati 78 casi gravi di influenza confermata in laboratorio, di cui 15 deceduti. I casi gravi sono stati segnalati da 16 Regioni e Province autonome. La regione che ne conta di più l'Emilia-Romagna (12), seguita da Lombardia (7), Veneto e Puglia (6). In 60 casi (pari al 77%) era presente almeno una condizione di rischio preesistente, come diabete, tumori, malattie cardiovascolari, malattie respiratorie croniche, obesità. In 75 casi è stato isolato un virus di tipo A (soprattutto H1N1, seguito da H3N2), e in 3 casi di tipo B. Tutti sono stati ricoverati in Unità di Terapia Intensiva, 57 sono stati intubati e 11 hanno necessitato respirazione extracorporea (Ecmo). Durante la stagione 2018-19, il bollettino FluNews aveva riportato complessivamente 812 casi gravi di influenza, di cui 205 deceduti.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO