Sanità

apr202011

Iniziativa Mnlf per cambiare il contratto dei dipendenti

In coerenza con la richiesta di un nuovo ruolo sanitario della farmacia italiana il Movimento nazionale liberi farmacisti (Mnlf) sottopone ai farmacisti dipendenti la proposta di spostare l'attuale contratto di lavoro dal settore commercio a quello sanitario equipollente per le strutture private come accade per altre figure professionali come quella dei medici. Una richiesta, spiega una nota Mnlfdovuta visto l’inequivocabile ruolo sanitario della professione, sempre più accentuato con le ultime novità, in virtù del quale l’attuale C.c.n.l. commercio è in palese contraddizione con le reali mansioni svolte. Perciò Mnlf propone ai farmacisti dipendente una consultazione diretta allo scopo di rappresentare la volontà o meno di continuare a regolare tale rapporto di lavoro nel settore del commercio. Per esprimere il proprio parere, precisa la nota Mnlf si può firmare la petizione on line oppure in modalità cartacea attraverso un modulo scaricabile dal sito Mnlf.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO