farmaci

mag152019

Integratori alimentari tra prescrizione medica e consiglio in farmacia: a Napoli incontro interdisciplinare

Integratori alimentari tra prescrizione medica e consiglio in farmacia: a Napoli incontro interdisciplinare

Gli integratori alimentari tra prescrizione medica e consiglio in farmacia sono al centro dell'incontro interdisciplinare per medici e farmacisti organizzato da Asfi

Partirà il 24 maggio la due giorni organizzata dall'Accademia di Scienze Mediche e Chirurgiche (Asmc, parte della Società Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Napoli) e dall'Associazione scientifica farmacisti italiani (Asfi), incontro interdisciplinare medici/farmacisti dal titolo "Integratori Alimentari: tra prescrizione medica e consiglio in farmacia". L'appuntamento è per il 24 maggio dalle ore 16 presso la sede storica della Società nazionale di scienze lettere e arti di via Mezzocannone, e per il 25 maggio dalle ore 10 a Piano di Sorrento, presso Villa Fondi di Sangro. La partecipazione ai lavori è aperta a medici e farmacisti, così come al pubblico, che potrà assistere liberamente.
Oggetto dell'incontro, la questione dell'immissione in commercio di prodotti registrati come integratori ma presentati e pubblicizzati presso il grande pubblico come veri e propri rimedi per patologie croniche e acute. Un fenomeno che, come si legge nel comunicato dell'evento, porta a riflessioni sull'efficacia e validità del "fondamento metodologico della medicina clinica" (osservazione e ascolto del paziente con successiva diagnosi e prescrizione di una terapia) al giorno d'oggi, forse delegittimata dalla propensione all'autodiagnosi e all'acquisto dell'integratore "magico". Il problema verrà affrontato nella prima sessione da Salvatore Guastafierro, Umberto Parmeggiani, Teresa Salvatore e Luigi Santin.
Verrà destinato spazio, nel corso della seconda giornata, all'analisi dei dati sulla reale efficacia preventiva e terapeutica vantata da tali prodotti, tramite la relazione di Libero Berrino e Giacomo Lucivero.
Altro argomento del dibattito sarà l'esposizione delle differenze normative fra farmaci e integratori, dei requisiti di sicurezza richiesti e delle garanzie di qualità a tutela del paziente, ad opera di Francesco Palagiano, segretario Asfi, che si focalizzerà sui rischi connessi alla pratica di prescrizione degli integratori in alternativa a medicinali regolarmente autorizzati dal Ministero.
In chiusura, Goffredo Sciaudone e Carlo Melodia affronteranno le implicazioni medico-sociali e medico-legali del crescente fenomeno della autodiagnosi e della scelta della terapia in autonomia, basata su pubblicità e passa parola.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO