FORMAZIONE

mag122014

Ipercolesterolemia: rischio e interventi correttivi

L'ipercolesterolemia è un fattore di rischio riconosciuto per le malattie cardiovascolari (infarto e ictus), una delle principali cause di disabilità cronica e di morte nelle società sviluppate. Quando i livelli sono troppo elevati il colesterolo si deposita sulla parete interna delle arterie favorendo lo sviluppo di aterosclerosi determinando la perdita di elasticità delle pareti dei vasi e la riduzione del lume dove scorre il sangue. La rubrica di ormazione di questa settimana analizza in dettaglio cause, fattori di rischio, valori e interventi correttivi dell'ipercolesterolemia. Leggete l'appropfondimento sul sito e cercate di risolvere il caso clinico proposto cliccando qui.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO