Sanità

mag162019

Ipertensione arteriosa, screening e prevenzione gratuiti nelle farmacie di Verona

Ipertensione arteriosa, screening e prevenzione gratuiti nelle farmacie di Verona

Ipertensione arteriosa, il 17 e 18 maggio nelle farmacie di Federfarma Verona disponibili gratuitamente screening e misurazioni della pressione

In occasione della Giornata mondiale della lotta all'ipertensione arteriosa, le farmacie di Federfarma Verona offriranno misurazioni della pressione gratuite il 17 e il 18 maggio, oltre alla possibilità di compilare un questionario anonimo per la valutazione del rischio. Prevista inoltre per la mattina del 17 una manifestazione presso la caserma "Gian Attilio Dalla Bona", dove dalle 10 i medici della Società italiana dell'ipertensione arteriosa (Siia) e i farmacisti di Federfarma Verona offriranno lo stesso servizio preventivo ai militari del Comando Forze Operative Terrestri di Supporto.
Il 17 e 18 maggio le farmacie aderenti all'iniziativa, riconoscibili dalla locandina esposta, saranno attive nelle misurazione gratuite della pressione, nella somministrazione di questionari anonimi per la valutazione del rischio (elaborati da Federfarma e consegnati alla Siia per essere utilizzati in ambito preventivo) e nella consegna di opuscoli informativi a cura della Siia, recanti i dati sull'incidenza della malattia nei diversi Paesi, sulle conseguenze della diagnosi tardiva e sulle giuste pratiche di prevenzione.
Presso la caserma "Dalla Bona" invece, dalle 10 di venerdì' 17, un incontro fra Siia, Federfarma Verona e Comando forze operative terrestri di supporto, durante il quale misurazioni e screening verranno offerti ai militari che vorranno partecipare in maniera volontaria alla campagna sanitaria. L'appuntamento, durante il quale presenzierà anche il sottosegretario alla Salute Luca Coletto, è stato organizzato sulla scia dell'incontro svoltosi lo scorso 10 maggio presso il Comando generale di Palazzo Carli alla presenza del Generale di Corpo d'Armata Giuseppenicola Tota, e vedrà la distribuzione di pane iposodico "Mezzosale" da parte dell'Associazione panificatori di Verona, come simbolo di un'alimentazione attenta all'eccessivo consumo di sale.
«Alla Caserma Dalla Bona ci attendiamo una massiccia partecipazione dei militari vista l'adesione di ufficiali e sottufficiali di qualche giorno fa presso il Comando Comfoter di Supporto» commenta Marco Bacchini, presidente di Federfarma Verona. «La prevenzione sanitaria è salvavita soprattutto nei confronti di una patologia subdola come l'ipertensione perché asintomatica nella sua fase iniziale e potenzialmente mortale. Le statistiche riportano infatti, come sottolineato dal presidente della SIIA, Claudio Ferri, che l'ipertensione in Italia è più letale delle patologie neoplastiche, ma evidentemente fa meno "paura" perché non si manifesta subito apertamente».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO