Scienza

set282010

La contraccezione orale si associa ai folati

La Food and drug administration ha approvato il contraccettivo orale sviluppato da Bayer (Beyaz) che combina la contraccezione con estrogeno e progestinico all’integrazione di folati. Il farmaco è indicato, oltre che per la prevenzione della gravidanza, anche per trattare l’acne moderata nelle donne con almeno 14 anni e i sintomi del disturbo disforico premestruale, ma anche per aumentare il livello di folati, come dimostrato in uno studio presentato all’Fda. In un campione di 379 donne sane tra 18 e 40 anni, randomizzato a ricevere il farmaco di sola contraccezione o il farmaco combinato fino a 24 settimane, è stato osservato che l’aggiunta di folati faceva aumentare il livello nelle donne e che questi livelli si mantenevano per diverse settimane dopo l’interruzione della terapia. Il nuova farmaco è stato approvato con l’obiettivo di alzare i livelli di folati per prevenire difetti del tubo neurale nelle gravidanza che si verificano durante o subito dopo l’uso del farmaco.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO