Scienza

giu102010

L’anti-diabete diventa settimanale

In occasione del Congresso nazionale della Sid (Società italiana di diabetologia), in corso a Padova, sono stati presentati i risultati più recenti sulla formulazione a lento rilascio di exenatide, la versione settimanale dell'incretino mimetico entrato recentemente nelle linee guida per il trattamento del diabete prima dell'insulina. Nell'ultimo studio presentato, il Duration 5, exenatide in monosomministrazione settimanale (Bydurion) di Lily, è stato confrontato con la somministrazione due volte al giorno della stessa molecola, unica della classe disponibile sul mercato nel momento in cui lo studio è cominciato. �Lo studio ha dimostrato come la terapia sperimentale monosettimanale sia ugualmente efficace, se non addirittura superiore� riferisce una nota l'azienda farmaceutica Lilly. Dopo 24 settimane di trattamento, i pazienti randomizzati a exenatide monosettimanale hanno riportato una riduzione statisticamente superiore dell'HbA1c media su tre mesi. Come endpoint secondario, entrambi i gruppi di trattamento hanno ottenuto una perdita ponderale statisticamente significativa entro la fine dello studio.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Boiron Roux - Pediatria
vai al download >>

SUL BANCO