Sanità

ott202016

Legge bilancio, Bonaccini: bene aumento fondo ma problema tagli extrasanità

Legge bilancio, Bonaccini: bene aumento fondo ma problema tagli extrasanità
«Non ci credeva più nessuno che i 2 miliardi di euro di aumento del fondo sanitario venissero confermati. Ma per l'attuazione di politiche a partire dalla spesa per i farmaci oncologici e innovativi era indispensabile che ci fosse un aumento». Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini, al termine della riunione dei governatori, in cui erano previste all''ordine del giorno valutazioni sulla manovra. «Sul tema invece dell'extrasanità dobbiamo verificare meglio dei punti con il governo» ha aggiunto «perché nessuno si vuole sottrarre alla spending review ma dobbiamo evitare che i tagli e l'impossibilità di fare investimenti porti a un fermo nei bilanci problematico».

«Abbiamo fatto delle valutazioni per il momento su delle slide perché il testo non esiste» ha aggiunto il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti «la valutazione vera comincerà quando vedremo i numeri nero su bianco». Per Toti «il vero problema è sul bilancio non sanitario e sui tagli previsti già dal piano pluriennale di finanza pubblica: la situazione è piuttosto preoccupante e ci riserviamo di approfondire nelle prossime ore con il governo».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO