Sanità

gen112013

Liberalizzazione farmacie, l’economista: utile ma non determinante

farmacista_ricetta

«Liberalizzazione delle farmacie? Potrebbe portare a una riduzione dei margini monopolistici ma non credo sia determinante per la ripresa economica» ne è convinto Ugo Arrigo docente di economia pubblica alla Bicocca di Milano. «Si tratta di un mercato anelastico, questo significa che ben difficilmente un aumento del la concorrenza tra le farmacie determinerà un aumento nel consumo di farmaci». Arrigo, che si definisce liberista convinto, è in linea teorica favorevole all’apertura del mercato anche nel campo delle farmacie, ma sottolinea «non si può prescindere dalle regole esistenti e dai danni arrecati a chi una rendita ce l’ha con le regole attuali. Se si interviene su settori già ampiamente regolamentati, anche con regole non del tutto eque come potrebbe essere quello della farmacia» continua l’economista «non si può essere troppo drastici o si rischia di generare iniquità». Arrigo è scettico anche sulla proposta del ministero dell’Economia spagnolo di abolire la titolarità esclusiva delle farmacie. Una misura che ha provocato le dure proteste degli Ordini dei farmacisti spagnoli contro il governo Rajoy. «Ammesso che la proposta arrivi a destinazione, non credo possa risolvere un granché». Quanto ai titolari di farmacia che vedono nelle proposte di liberalizzazione del settore, anche in Italia, il tentativo di gettare un servizio di rilevanza pubblica nelle fauci del grande capitale, l’esperto è possibilista. «È certo che quello delle farmacie è un settore più debole di quello delle banche e delle assicurazioni e non è escluso che nelle politiche proposte possa esercitare un ruolo anche la Grande distribuzione organizzata». «Cambiare è opportuno, perciò», sottolinea Arrigo, ma bisogna arrivare a regole neutrali che non danneggino troppo le realtà esistenti e non avvantaggino quelle nuove. Interventi troppo radicali» conclude «possono generare situazioni difficili da sanare».

Marco Malagutti


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi