farmaci

giu92016

Loperamide, Fda allerta: dall'abuso problemi cardiaci

Loperamide, Fda allerta: dall’abuso problemi cardiaci
Un utilizzo eccessivo e improprio di loperamide, principio antidiarroico presente in molti farmaci disponibili in commercio, è stato collegato a problemi cardiaci gravi e potenzialmente letali: lo comunica in un warning la Food and drug administration (Fda). Il loperamide, un agonista dei recettori oppioidi con spiccata attività antidiarroica, è disponibile sia su prescrizione sia come farmaco da banco e può essere cardiotossico se preso in dosaggi superiori a quelli consigliati; inoltre la Fda riporta aritmie importanti quando assunto in combinazione con numerosi altri medicinali (cimetidina, claritromicina, eritromicina, gemfibrozil, itraconazolo, ketoconazolo, chinidina, chinina, ranitidina e ritonavir).

È però necessario evitare allarmismi e la stessa Agenzia regolatoria americana precisa che i problemi più gravi si sono verificati in persone che hanno intenzionalmente abusato del loperamide, nel tentativo di un autotrattamento per alleviare i sintomi di astinenza da oppiacei oppure per ottenere sensazioni di euforia. Le prime segnalazioni di questi rischi si sono avute a fine aprile da parte della rivista Annals of Emergency Medicine, che ha documentato due casi di pazienti deceduti prima di raggiungere i reparti di emergenza nonostante il primo trattamento correttamente effettuato dai soccorritori. La Fda raccomanda dunque ai medici di considerare il loperamide come causa possibile di eventi cardiaci non altrimenti spiegabili in base al quadro clinico del paziente, tra cui sindrome del Qt lungo, torsione di punta e altre aritmie ventricolari, sincope e arresto cardiaco. Nei casi sospetti, l'Agenzia consiglia ai clinici di effettuare prelievi per rilevare i livelli della sostanza nel sangue, di disporre l'immediata interruzione dell'assunzione del farmaco e di iniziare le terapie necessarie. In particolare, in alcuni casi di torsione di punta in cui il trattamento farmacologico risulti inefficace, può essere richiesta una cardioversione.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Boiron Roux - Pediatria
vai al download >>

SUL BANCO