Sanità

feb62018

Lorenzin: farmacia è infrastruttura sanitaria da valorizzare

Lorenzin: farmacia è infrastruttura sanitaria da valorizzare
La farmacia è una infrastruttura sanitaria che va valorizzata nel rapporto con gli altri attori del territorio e nel welfare di comunità. Per questo mi sono battuta e continuerò a farlo contro le proposte di liberalizzazione della fascia C, che hanno rischiato di creare un disvalore. Sono questi in sintesi alcuni dei contenuti dell'intervista alla ministra della Salute Beatrice Lorenzin, che ha inaugurato Federfarma Channel, la web tv del sindacato dei titolari di farmacia che ha l'obiettivo di diffondere notizie e informazioni sul mondo della farmacia. «Portare la fascia C fuori dalla farmacia» sono le parole del ministro «significa diminuire la capacità della farmacia di fare anche servizio di accoglienza e presa in carico del paziente. Sarebbe una misura che va a vantaggio della grande distribuzione mentre non tiene per nulla in conto gli interessi del Ssn. I farmaci in fascia c sono quelli che permettono il sostentamento delle farmacie soprattutto in zone rurali e portarli fuori dal loro luogo naturale avrebbe comportato la chiusura della maggior parte di queste farmacie oltre che l'abbandono del paziente. Considero questa ipotesi come un attacco al cuore delle infrastrutture del Paese fatto con meri scopi commerciali. Una vera aggressione che non credo finirà». Grande invece è il valore della farmacia per il Paese: «Ho sempre immaginato le farmacie come maglie di una rete di strutture sanitarie del nostro Paese: ospedali, poliambulatori, Case della salute. La farmacia è una impresa, è vero, ma è una impresa che fa un servizio pubblico essenziale ed è connaturata nel tessuto urbano e sociale del nostro Paese. È presente in ogni comune e per questo fa parte di quei presidi attorno cui si può costruire un welfare di comunità, diventando un nodo che si collega con il resto territorio, medici, pediatri, infermieri e società civile». Ed è proprio in nome di questo valore, che «mi sono opposta al Ddl Concorrenza: soprattutto in tante piccole realtà cittadine o rurali, le farmacie sostituiscono molti altri presidi e sono un vero e proprio elemento del welfare di comunità e prossimità».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO