farmaci

lug42017

Malattie infiammatorie croniche, arriva in Italia biosimilare anti-Tnf

Malattie infiammatorie croniche, arriva in Italia biosimilare anti-Tnf
Approvato in Italia il farmaco biosimilare infliximab di Biogen per il trattamento di malattie infiammatorie croniche quali artrite reumatoide (Ar), malattia di Crohn, colite ulcerosa, spondilite anchilosante, artrite psoriasica e psoriasi. Lo annuncia la stessa azienda sottolineando come il biosimilare, sviluppato da Samsung Bioepis, joint venture tra Samsung BioLogics e Biogen, è il secondo farmaco biosimilare anti-Tnf (Fattore di Necrosi Tumorale) prodotto da Biogen e commercializzato in Italia, dopo l'approvazione a fine 2016 del biosimilare di etanercept. L'approvazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) si basa su dati clinici e preclinici che hanno dimostrato efficacia, sicurezza e immunogenicità comparabili al farmaco di riferimento.

L'introduzione nella pratica clinica del biosimilare di etanercept è stata oggetto di nuovi dati di real world evidence presentati al recente congresso EULAR 2017. I dati dimostrano l'accettazione del nuovo farmaco biosimilare da parte dei pazienti e confermano l'efficacia, la sicurezza e l'aderenza al trattamento da parte dei pazienti che sono passati dal farmaco originatore al biosimilare. «Le malattie infiammatorie croniche hanno un impatto economico rilevante sul Servizio Sanitario Nazionale, oltre a incidere negativamente sulla vita di chi ne soffre e sulle loro famiglie», commenta Giuseppe Banfi, Ad Biogen Italia. «Siamo felici di questa approvazione e siamo convinti che l'introduzione in Italia dei farmaci biosimilari di infliximab e di etanercept possa contribuire a rispondere al bisogno di terapie innovative dei pazienti e offrire ai medici trattamenti che potranno determinare risparmi significativi per il Servizio Sanitario Nazionale».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Boiron Roux - Pediatria
vai al download >>

SUL BANCO