Sanità

ott232008

Mangiare con lentezza per controllare il peso

Chi mangia velocemente ha il doppio delle probabilità di essere in sovrappeso o obeso. Lo sostiene uno studio giapponese, pubblicato su British Medical Journal. I ricercatori dell'università di Osaka hanno passato esaminato le abitudini alimentari di 3 mila persone, giungendo alla conclusione che mangiare con lentezza, aumentando il tempo dedicato a pranzo e cena, ha un impatto sul peso, poich� influisce sul senso di sazietà. La metà dei volontari coinvolti nello studio aveva dichiarato di mangiare velocemente e presentava anche problemi di peso. In particolare, gli uomini avevano l'84% di probabilità in più, le donne il doppio. I ricercatori ricordano che bisogna masticare lentamente, almeno 20 volte almeno, prima di inghiottire il cibo. BMJ 2008;337:a2002
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO