Sanità

mag72020

Mascherine, parafarmacie pronte a distribuire secondo l'accordo con Arcuri

Mascherine, parafarmacie pronte a distribuire secondo l’accordo con Arcuri

Le parafarmacie sono disponibili per partecipare alla distribuzione di mascherine anche nei casi in cui il Governo lo preveda a titolo gratuito, ma questa collaborazione non viene replicata in alcune regioni

Le parafarmacie sono sempre disponibili per partecipare alla distribuzione di mascherine, anche nei casi in cui il Governo lo preveda a titolo gratuito, purtroppo questa collaborazione non viene replicata in alcune regioni. A dichiararlo è Gullotta Davide presidente Fnpi che in questo momento ha la delega delle associazioni che rappresentano la maggior parte delle Parafarmacie italiane, Fnpi, Federfardis, Mnlf e Culpi per interloquire di fronte al governo e con il commissario straordinario, come già accaduto pochi giorni fa durante il Tavolo sul prezzo calmierato delle mascherine chirurgiche.

La collaborazione con Commissario Arcuri non viene replicata

Il dialogo tra i rappresentanti delle parafarmacie è "costante e quotidiano - scrive Gullotta in una nota - e manifesta l'intenzione della categoria di agire insieme per il bene comune, al servizio delle istituzioni e della protezione civile a tutela dei cittadini. Ci teniamo a ricordare che le parafarmacie sono sempre a disposizione per partecipare alla distribuzione di mascherine, anche nei casi in cui il governo lo preveda a titolo gratuito, sempre a disposizione della cittadinanza. Purtroppo, in alcune regioni, la proficua collaborazione con il Commissario Arcuri, non viene replicata. In Lombardia, Toscana, Liguria azioni a vantaggio della popolazione come la distribuzione gratuita delle mascherine non vede la partecipazione delle parafarmacie che da subito hanno dichiarato la propria disponibilità".
Gullotta sottolinea che "i ritardi ed inconvenienti registrati durante queste operazioni, come i pericolosi assembramenti nelle farmacie, sono il frutto di scelte errate e non condivise. Scongiuriamo le regioni a non dare spazio a quelli che noi oggi definiamo i 'lobbisti delle mascherine', il Paese ha bisogno dell'aiuto di tutti e non di egoismi dal sapore antico".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO