Sanità

nov252021

Mercato farmacia, cresce farmaco etico e automedicazione. I dati di New Line

Mercato farmacia, cresce farmaco etico e automedicazione. I dati di New Line

Penultima settimana di novembre con segno positivo per il canale farmacia sia sul 2020 che sul 2019. Il report di New Line Rdm

Buoni risultati per il canale farmacia nella settimana conclusasi il 21 novembre: la ripresa è sia sul 2020 (+5,6%) che sul 2019 (+4,2%). Lo rende noto il report settimanale di New Line Rdm. Nello specifico, il farmaco etico fa segnare un +5,6% rispetto al 2020 e un 4,2% rispetto al 2019. Forte la crescita del comparto commerciale: +7,1% rispetto al 2020, +10,6% rispetto al 2019. Lo stesso "commerciale", ma privo del mercato sanitari, mostra un +7,8% rispetto all'anno scorso, con una sostanziale tenuta rispetto a due anni fa.

Automedicazione

I prodotti di automedicazione fanno segnare un +12,6% rispetto al 2020 e un +4,6% rispetto al 2019. Nello specifico i prodotti per l'influenza - antipiretici, analgesici, funzioni immunitarie e benessere delle vie respiratorie - sono in netta crescita rispetto a 2020 e 2019 anche se il trend stagionale è ancora in negativo. Al contrario, il trend stagionale del "mercato raffreddore" - prodotti gola-tosse, decongestionanti nasali, soluzioni saline e unguenti balsamici - tocca un notevole +30,3%, oltre a un incremento di vendite rispetto alla settimana precedente.

Dermocosmetica e igiene

Leggera la crescita settimanale dei prodotti dermocosmetici (+2,1%) mentre allargando lo sguardo si nota un andamento simile al 2020 ma ancora un netto -9,8% rispetto al 2019. In questo ambito commerciale il "trattamento mani" - prodotti tipicamente invernali - il trend stagionale si mantiene positivo (+5,1%), nonostante il lieve calo registrato nella settimana appena terminata.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi