Sanità

ott302015

Mercato farmacia cresce, New line: +1,8% nei primi nove mesi. Traina il commerciale

Mercato farmacia cresce, New line: +1,8% nei primi nove mesi. Traina il commerciale
Un mercato della farmacia che nei primi nove mesi dell'anno continua a registrare trend positivi rispetto allo stesso periodo del 2014, con una crescita del fatturato dell'1,8%. E mentre l'etico mostra trend di crescita inferiori rispetto al periodo precedente, sono buone le performance del commerciale, anche se nel periodo estivo (luglio-settembre) si è verificato un rallentamento, forse da mettere in relazione alle caratteristiche stagionali. Sono questi alcuni dei dati che emergono dall'analisi del sell out delle farmacie nei primi nove mesi dell'anno condotta da New Line ricerche di mercato, pubblicata ieri.

«L'etico» si legge nell'analisi ha visto «un incremento dello 0,6% a fatturato e dello 0,7% a pezzi» con trend inferiori nel terzo trimestre rispetto ai primi sei mesi dell'anno (-0,5% a fatturato e -1,2% a pezzi) «in quanto il peso della patologia influenzale, che è stata la principale spinta alla crescita della domanda di farmaco nel 2015, si è concentrata nei primi mesi dell'anno». In ambito commerciale, «nel periodo gennaio-settembre 2015 si è osservata una crescita del 3,8% a fatturato e del 2,6% a pezzi, in linea con quanto registrato nei periodi precedenti» e nel trimestre luglio-settembre la crescita è stata del 4,2% a fatturato e 2,3% a pezzi. Nel dettaglio, per quanto riguarda Sop e Otc, «interessante notare come nel cumulato dei nove mesi si continuino a registrare buone performance, con una crescita del 4,5% a fatturato e un incremento, seppur più moderato, anche a pezzi (+1,3%). Invece, nel periodo luglio-settembre, i farmaci di autocura hanno guadagnato il 2,7% a valori e registrato un lievissimo calo (-0,9%) a volumi. Per quanto riguarda invece il parafarmaco si osservano buoni risultati in entrambi i periodi: +3,6% a valori e +3,1% a volumi nei nove mesi e +4,6% a fatturato e +3,4% a pezzi nel terzo quarter. I dati mostrano come le buone performance dei farmaci senza obbligo di ricetta siano state principalmente influenzate dalla patologia invernale, mentre i trend del parafarmaco abbiano beneficiato delle temperature particolarmente elevate del periodo estivo».

In particolare, analizzando più a fondo il parafarmaco, si nota come «sul progressivo anno le performance più interessanti in termini di trend sono quelle degli alimenti dietetici, che realizzano un +6,6% a fatturato ed un +3,1 a pezzi, insieme alla fitoterapia, che cresce dell'8,3% a fatturato e del 6,7% a pezzi e alla veterinaria, con un +5,6% a valori ed un +4,8% a volumi rispetto allo stesso periodo del 2014. Nel mercato della dermocosmetica si registra un +2,5% a valori e una crescita ancora maggiore a volumi (+4,6%). Tra i restanti segmenti, i sanitari sono stabili a fatturato (+1,1%) ma in crescita del 3,4% a pezzi; l'igiene è in crescita, con un +1,9% a fatturato ed un +1,7% a pezzi ed infine l'omeopatia è in calo (-0,6% a valori e -2,4% a volumi)». Ma, stringendo l'analisi sul trimestre luglio-settembre, e prendendo in esame il segmento degli alimenti dietetici, «cresciuti dell'8,7% a valori e del 4,8% a volumi» emerge come «questi risultati siano legati all'elevata domanda di integratori indotta dalle straordinarie temperature estive. La stagionalità ha inciso sicuramente anche sui buoni risultati dell'igiene, che con una crescita del 4,7% a fatturato e del 4% a pezzi ottiene nel terzo quarter performance migliori di quelle realizzate nei novi mesi complessivi». Infine, «il trimestre vede trend di crescita più elevati rispetto al progressivo anno anche nel segmento dei sanitari, che registra un +2,4% a valori ed un +2,8% a volumi. Allineati i risultati della dermocosmetica, con il +2,4% a valori ed il +4,1 a volumi, ancora in crescita la fitoterapia (+4,9% a fatturato e +3,1% a pezzi) e la veterinaria (+3,1% a fatturato e +2% a pezzi), confermato il calo nell'omeopatia (-2,9% a fatturato e -5,2% a pezzi)».

Francesca Giani
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO