Scienza

lug302010

Metilfenidato per curare dipendenza da cocaina

Il metilfenidato (Ritalin) ha ottenuto buoni risultati in uno studio coordinato dallo psichiatra Chian-shan Ray Li, dell'università di Yale (Usa) e pubblicato su Pnas, nel trattamento della dipendenza da cocaina. I ricercatori statunitensi hanno somministrato il medicinale o un placebo a un gruppo di volontari con problemi di dipendenza dalla sostanza e, successivamente, è stato loro chiesto di svolgere alcuni compiti al computer, studiati per testare il controllo degli impulsi. Quelli che avevano utilizzato il metilfenidato hanno dimostrato maggiori capacità di controllo rispetto al gruppo di controllo. Secondo lo psichiatra, il farmaco migliora le possibilità di inibire gli impulsi nei cocainomani e potrebbe quindi rappresentare una nuova terapia, in particolare nelle persone in cui la dipendenza dalla droga e legata ad una perdita di controllo.

Download Center

Principi e Pratica Clinica
Silverman - Manuale di chimica farmaceutica
vai al download >>

SUL BANCO