Benessere

feb12012

Milano, spirometria gratis negli esercizi di Consorzio farmacia

Fumo attivo, fumo passivo, allergie, inquinamento ambientale sono tutti elementi che incidono sensibilmente sulle patologie dell’apparato respiratorio, quali asma, bronchite cronica, enfisema e, nei casi peggiori, insufficienza respiratoria. Per informare e prevenire, Consorzio farmacia dedica ai clienti di Milano la possibilità di eseguire una rapida valutazione della funzionalità respiratoria. Da gennaio ad aprile 2012 le farmacie aderenti al network Consorzio Farmacia mettono a disposizione l’esame della spirometria per il controllo del respiro con un metodo semplice e non invasivo. Obiettivo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare la popolazione sulle patologie dell’apparato respiratorio, lente, progressive e irreversibili. La spirometria può diagnosticare, ad esempio, la Bpco (Broncopneumopatia cronica ostruttiva), una malattia polmonare progressiva che ostruisce le vie aeree, rendendo difficoltosa la respirazione. Secondo l’Oms, la Bpco è la quarta causa mondiale di morte. L’esame si esegue con lo spirometro, un misuratore del flusso d’aria “soffiata” dal paziente collegato a un computer che riceve un segnale e lo trasforma in valori numerici e immagini grafiche. Il test ha un costo molto modesto, è facile e rapido da eseguire e richiede solo un piccolo sforzo da parte del cliente-paziente che deve “soffiare forte” nello strumento quando richiesto. Sarà il farmacista stesso a effettuare il test, dopo adeguato addestramento. Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare il Numero Verde 800034253 o visitare il sito www.consorziofarmacia.it


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO