Sanità

gen112021

Misurazione ossigeno, MisuriAMO2 passa alla Fase 2: consegna saturimetri ai pazienti fragili

Misurazione ossigeno, MisuriAMO2 passa alla Fase 2: consegna saturimetri ai pazienti fragili
Dopo la Fase 1 appena conclusa, di MisuriAMO2, la campagna organizzata dalla Società italiana di pneumologia (Sip) e Federfarma, con il patrocinio della Fofi, per promuovere l'uso del saturimetro, è in avvio la Fase 2, progetto pilota sperimentale che consiste nell'uso a domicilio dei saturimetri, consegnati dalla farmacia ai pazienti "fragili", per una ulteriore raccolta di dati delle misurazioni effettuate.


Fase 2, al via progetto sperimentale

Nel corso della Fase 1, conclusa il 7 gennaio e pensata sia per promuovere l'utilizzo del saturimetro sia valorizzare la funzione della farmacia come presidio centrale nella prevenzione e nella promozione della salute, i cittadini hanno potuto misurare nelle farmacie il livello di saturazione dell'ossigeno e i battiti cardiaci: hanno partecipato circa 1.000 farmacie sull'intero territorio nazionale e sono stati coinvolti oltre 20.000 cittadini.
La Fase 2, che in questi giorni si sta avviando, consiste in un progetto pilota, a carattere sperimentale, volto a valorizzare il ruolo della farmacia nella gestione dei pazienti cronici e fragili, assistiti a domicilio.
In questa fase le 1.200 farmacie inserite nel progetto dovranno consegnare gratuitamente a pazienti affetti da patologie respiratorie ovvero a soggetti "fragili", i saturimetri forniti dalla Società Italiana di Pneumologia, che sono in corso di distribuzione da parte dei grossisti indicati dalle farmacie stesse. Le farmacie coinvolte potranno avviare l'attività di consegna dei saturimetri ai pazienti individuati non appena ricevuti i saturimetri stessi. Il progetto prevede che i pazienti comunichino alla farmacia i dati delle misurazioni effettuate, due volte al giorno, per 8 giorni consecutivi e la farmacia provvederà a inserire le informazioni nella piattaforma DottorFARMA. La conclusione della Fase 2 è prevista per la metà di febbraio. Anche in questo caso i dati saranno utilizzati dalla Società Italiana di Pneumologia per finalità scientifiche.

Questa iniziativa dichiara il presidente di Federfarma Marco Cossolo, «punta ad educare i cittadini sull'importanza dell'utilizzo del saturimetro, ancora poco conosciuto. La dotazione che abbiamo è di 30mila apparecchi, circa 22 per ognuna delle 1.200 farmacie impegnate nella campagna, ma speriamo di poterne avere ancora in seguito». Il saturimetro verrà distribuito in questa fase principalmente a pazienti con asma e bpco, «maggiormente a rischio e che in Italia - conclude Cossolo - in totale rappresentano circa 1 milione di persone». I primi 30mila saturimetri sono stati acquistati grazie alle donazioni fatte alla Sip, e Federfarma si occuperà della distribuzione sul territorio.

Gli pneumologi: un alleato prezioso, saturimetro in tutte le case

L'iniziativa, spiega Luca Richeldi, presidente della Società italiana di pneumologia Sip e componente del Comitato tecnico scientifico (Cts), nasce «dall'esigenza di far conoscere questo dispositivo, che serve a misurare il grado di ossigenazione del sangue e che può essere un alleato prezioso per prevenire le complicanze gravi da Covid. Per questo dovrebbe essere presente nelle nostre case quasi come se fosse un secondo termometro ma purtroppo, invece, è ancora poco conosciuto». Proprio i farmacisti, chiarisce Richeldi, «saranno preziosi, grazie ai loro contatti e la conoscenza del territorio, per individuare i soggetti o le famiglie che potranno ricevere il dispositivo gratuitamente».

La distribuzione dei saturimetri

L'iniziativa ha visto il coinvolgimento, anche di Federfarma Servizi, con le sue Associate, e Federfarma.CO per la gestione della logistica relativa alla consegna dei saturimetri alle farmacie aderenti: in particolare, da parte di Federfarma Servizi è stato curato il raccordo tra le farmacie e i grossisti, mentre Federfarma.Co ha provveduto a consegnare gratuitamente ai magazzini delle Associate che hanno aderito 20 saturimetri per farmacia, in modo che possano essere a loro volta indirizzati alle farmacie di riferimento.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO