Sanità

giu282013

Molise e Basilicata alleggeriscono i ticket

ticket Ricette

La Giunta regionale del Molise, su proposta dell'assessore Michele Petraroia (Pd), ha disposto la prosecuzione, dal 1° luglio al 31 dicembre 2013, dell'erogazione gratuita dei farmaci di fascia C ai pazienti affetti da patologie rare. L'Esecutivo, sulla base della spesa sostenuta negli anni precedenti, ha impegnato e liquidato all'Azienda sanitaria regionale (Asrem), 25 mila euro. A partire dal 1° luglio, invece, la regione Basilicata eliminerà la quota fissa aggiuntiva delle ricette per la specialistica ambulatoriale, introdotta dal governo nel 2011: resterà in vigore il pagamento della compartecipazione massima alla spesa sanitaria per ricetta (36,15 euro) per i cittadini che non hanno diritto a esenzione. Per la farmaceutica, si prevede - secondo quanto reso noto in un comunicato della giunta regionale - un contributo minimo in base al reddito familiare. Le esenzioni riguardano del programma regionale di contrasto delle condizioni di povertà e di esclusione sociale (Copes). I medici che dovranno prescrivere le prestazioni fino al 31 dicembre, per consentire l'adeguamento dei sistemi informatici aziendali, devono indicare sulla ricetta il codice di esenzione E05 dichiarato dall'assistito.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO