Sanità

set32008

Nessun farmacista nello staff tecnico siciliano

Non c'è nessun farmacista nel gruppo dei 51 esperti dello staff tecnico-scientifico, insediato all'assessorato per ripensare la sanità della Regione Sicilia. Lo sottolinea "con stupore e amarezza" , il presidente della Federfarma siciliana, Biagio Gallo, in una lettera aperta in cui critica la scelta "ingiusta e ingiustificata", sottolineando il contributo della categoria per la riduzione della spesa. "In termini di risparmio sulla spesa sanitaria regionale, solo nel 2007 - ricorda Gallo - il calo della farmaceutica è stato di 171 milioni di euro (-12,97% rispetto al 2006)". Le farmacie, inoltre, "hanno sempre manifestato grande disponibilità al dialogo, spirito di collaborazione con le istituzioni e senso di responsabilità nei confronti dei cittadini, anche nei momenti più delicati, come quello attuale. Mi auguro che il contributo da sempre fornito dalle farmacie, presidio intimamente connesso con la realtà socio-sanitaria territoriale, possa continuare a essere riconosciuto sia all'interno che all'esterno di tutti gli organismi deputati al miglior funzionamento della sanità pubblica".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO