farmaci

mag102012

Nuova campagna sul corretto uso degli antibiotici

Ricorrere agli antibiotici solo quando necessario, non interrompere la terapia prima dei tempi e soprattutto non assumerli per curare infezioni virali. Sono questi i messaggi fondamentali della campagna di comunicazione sul corretto uso degli antibiotici, dell'Aifa

Ricorrere agli antibiotici solo quando necessario, non interrompere la terapia prima dei tempi e soprattutto non assumerli per curare infezioni virali. Sono questi i messaggi fondamentali della campagna di comunicazione sul corretto uso degli antibiotici, rilanciata dall’Agenzia del farmaco (Aifa) con il patrocinio del Ministero della Salute. L’iniziativa, dal titolo che è già un consiglio, “Antibiotici? Usali solo quando necessario”, utilizzerà preferenzialmente i canali web e i social network (Facebook e Twitter), per informare i cittadini veicolando diversi messaggi importanti su questa classe di farmaci: usarli dietro prescrizione del medico che ne accerti l’effettiva utilità, portare a termine la terapia secondo i tempi indicati dal medico e non usarli se la causa dell’infezione è virale. L’iniziativa dell’Aifa fa seguito ai dati europei che pongono l’Italia ai primi posti per il consumo eccessivo e inappropriato di antibiotici, con il rischio di sviluppo dell’antibiotico-resistenza. Con le precedenti edizioni della Campagna, sottolinea un comunicato dell’ente, si è osservata «una sensibile riduzione dei consumi di questi farmaci con una conseguente contrazione della spesa farmaceutica, motivo in più per proseguire nel percorso comunicativo già intrapreso».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO