Sanità

dic112018

Nuova governance. Lpi: andare oltre revisione del prontuario con delisting fascia C

Nuova governance. Lpi: andare oltre revisione del prontuario con delisting fascia C
Bisogna andare oltre la revisione del prontuario ed estenderla alla lista dei Farmaci di Fascia C con il Delisting per avere maggiori benefici economici, la legge per poterlo fare c'è, ma è la tempistica che lascia a desiderare, perché non prevista dal Decreto e va costruita. Questo il commento delle Libere parafarmacie italiane (Lpi) alle dichiarazioni del Ministro della Salute Giulia Grillo sulla nuova Governance Farmaceutica. "La revisione del prontuario - si legge in una nota - che prevede il passaggio dai Farmaci di fascia C a fascia A e viceversa, come il riequilibro dei prezzi diversi, di farmaci terapeuticamente equivalenti, va bene, ma bisogna estendere la revisione alla lista dei Farmaci di Fascia C a Sop/Otc per avere maggiori benefici economici. Il delisting è stato suggerito diverse volte da Lpi, anche al Ministro Grillo, poiché seppur normato da una legge del 2012 (decreto Monti), dal 2014 a oggi non è stato attuato. La legge c'è, ma è la tempistica va costruita".

Secondo Ivan Ruggiero, presidende Lpi, il delisting "porterebbe indubbi vantaggi sul sistema economico generale, liberando ulteriori risorse. Da una parte si risparmierebbero circa 800 milioni di euro annui che si genererebbero dalla spesa pubblica e dall'altra circa un miliardo di euro l'anno, riducendo del 10% le visite ambulatoriali con un ricorso più mirato all'automedicazione". E aggiunge: "Si possono liberare ulteriori risorse, attraverso l'estensione dei servizi alle Parafarmacie. Parlo di prestazioni analitiche prima istanza, screening, cup e come centri di erogazione in Ssn di ausili per incontinenza, per diabetici, celiaci e tutti i prodotti previsti dall'assistenza sanitaria integrativa e protesica inseriti nei livelli essenziali di assistenza. I vantaggi sono innumerevoli per il Ssn e non solo, anche per i cittadini si creerebbe un maggiore accesso alle cure come previsto dalla nostra costituzione e una diminuzione delle liste di attesa visite specialistiche".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO