Scienza

feb12007

Nuova tecnica spettroscopica identifica farmaci contraffatti

Un nuovo metodo di verifica degli ingredienti di un prodotto farmaceutico senza aprire la confezione risulta più accurato dei metodi di analisi convenzionali. Tale tecnica, basata sulla spettroscopia, è chiamata SORS, ed è in grado di verificare il reale contenuto e la concentrazione di un farmaco. I farmaci falsi sono un problema in aumento in tutto il mondo: talvolta i prodotti contengono la molecola corretta, ma la sua formulazione alterata può diminuire la sua efficacia o la sua concentrazione può essere errata, mentre altre volte il prodotto può non contenere affatto gli ingredienti previsti, ma se la confezione deve essere aperta per verificarne il contenuto non è più possibile metterla in vendita. Con l’approccio convenzionale le intense bande spettrali provenienti dalla confezione spesso si sovrappongono a quelle del farmaco esaminato, ma con la SORS il segnale della confezione viene del tutto soppresso, e si ottengono così letture più sensibili. (Analytical Chemistry online 2007, pubblicato il 29/1)
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO