farmaci

set22011

Nuove approvazioni europee: dal diabete all’artrite idiopatica

Diabete, fibrillazione atriale e artrite idiopatica giovanile. Sono queste le tre patologie interessate da nuove approvazioni europee negli ultimi giorni

Diabete, fibrillazione atriale e artrite idiopatica giovanile. Sono queste le tre patologie interessate da nuove approvazioni europee negli ultimi giorni. La Commissione ha, infatti, concesso l’autorizzazione all’immissione in commercio di linagliptin (compresse rivestite da 5 mg) per il trattamento di pazienti adulti con diabete di tipo 2. Il farmaco è stato approvato per l’utilizzo in combinazione con metformina, in combinazione con metformina e sulfanilurea o in monoterapia in quei pazienti che non riescono a raggiungere un adeguato controllo della glicemia solo con la dieta e l’attività fisica e che non possono assumere metformina in quanto non tollerata o controindicata per la presenza di compromissione renale. Sempre in Europa da registrare l’approvazione di dabigatran etexilato, anticoagulante orale di nuova generazione prodotto da Boehringer Ingelheim, per la prevenzione degli ictus causati da fibrillazione atriale. Infine la Commissione ha approvato l’uso di tocilizumab per il trattamento dell’Artrite Idiopatica Giovanile Sistemica (AIGs) nei pazienti di due anni di età che non hanno risposto adeguatamente a precedenti terapie a base di Fans e ai corticosteroidi sistemici tocilizumab, può essere somministrato da solo, o in combinazione con metotrexato nei pazienti affetti da AIGs.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO