farmaci

dic112013

Nuovi vaccini e nuove indicazioni da Ema e Fda

vaccino

La Commissione europea ha approvato l’immissione in commercio del tetra-vaccino influenzale (Fluenz Tetra di AstraZeneca) a base di virus influenzale vivo attenuato: il medicinale si somministrerà per via nasale ed è indicato per i bambini e gli adolescenti, dai 24 mesi di vita fino ai 18 anni d’età. Generalmente i vaccini antinfluenzali contengono 3 ceppi virali: 2 di virus A e uno di B; in questo vaccino tetravalente è stato aggiunto un ulteriore ceppo di virus B che dovrebbe ampliare la copertura dell’immunizzazione. Sempre in Europa è stata concessa l’estensione delle indicazioni d’uso al vaccino pneumococcico coniugato (Synflorix di GlaxoSmithKline) per l’immunizzazione contro la polmonite causata da Streptococcus pneumoniae nei bimbi dai 6 mesi di vita fino ai 5 anni d’età. La nuova indicazione va ad aggiungersi a quelle già autorizzate per le malattia invasive e le otiti medie da Streptococcus pneumoniae. Negli Stati Uniti la Food and drug administration ha approvato l’impiego di collagenasi di clostridium histolyticum (Xiaflex di Auxilium Pharmaceuticals) per il trattamento della malattia di La Peyronie. Il medicinale iniettivo, prima opzione non chirurgica per la malattia, sarà accessibile solo attraverso un programma ristretto ai sensi della Risk evaluation and mitigation strategy because per i potenziali effetti avversi, tra i quali la frattura peniena. (E.L.)


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO