FARMACI E DINTORNI

dic92010

Nuovo antiobesità al vaglio del regolatorio Usa

La Food and administration (Fda) sta valutando un nuovo farmaco che combina naltrexone e bupropione, per il controllo del peso. Se la decisione, attesa per il 31 gennaio prossimo fosse favorevole, si tratterebbe primo medicinale mirato ad aiutare la perdita di peso a venire introdotto sul mercato americano da dieci anni a questa parte. La maggioranza del comitato di esperti della Fda (13 su 7) ha già votato in favore del farmaco, dopo aver rifiutato invece altri due nuovi medicinali dimagranti sperimentali nei mesi scorsi, invitando però la’azienda produttrice Orexigen Therapeutics, a condurre uno studio su vasta scala per verificare possibili rischi cardiaci del prodotto. Nei test preliminari l'uso del medicinale è stato associato ad una perdita di peso medio, dovuto a riduzione dell'appetito e aumento del metabolismo, pari al 5% e in alcuni pazienti a lievi effetti collaterali, quali un leggero aumento della pressione e dei battiti del polso.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO