Sanità

mag312017

Obbligo vaccini, Aifa annuncia azione legale contro il Codacons

Obbligo vaccini, Aifa annuncia azione legale contro il Codacons
L'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) annuncia di avere dato mandato ai propri legali di agire nei confronti del Codacons "affinché sia difesa in ogni forma e in ogni sede la verità scientifica, la realtà dei dati, la qualità dell'operato svolto dall'Agenzia che ha nella tutela della salute dei cittadini il suo unico obiettivo". Il Codacons ha presentato alcuni dati sulle segnalazioni di sospette reazioni avverse ai vaccini, dati che, spiega Aifa nella nota, «diffondono dubbi e incertezze che non trovano fondamento nella scienza». Secondo l'associazione dei consumatori sono state 21.658 quelle registrate nel triennio 2014-2016. «In Italia ogni anno i vaccini salvano milioni di vite» osserva Aifa «i vaccini hanno debellato malattie mortali, sono farmaci efficaci e sicuri che tutelano la salute» Inoltre «le attività di farmacovigilanza, nello specifico di vaccinovigilanza, svolte da Aifa attraverso il monitoraggio quotidiano confermano la verità scientifica».

Replica il Codacons: «Chiunque a partire dall'Aifa dovesse ancora affermare che il Codacons è contro i vaccini sarà immediatamente querelato per diffamazione e per strumentalizzazione diretta a favorire le case farmaceutiche attraverso affermazioni false». In Emilia Romagna, intanto, l'associazione di consumatori ha annunciato che porterà avanti il ricorso al Tar contro la legge regionale dell'Emilia-Romagna, che rende obbligatorie, per l'iscrizione ai nidi, quattro vaccinazioni, e impugnando anche il decreto nazionale davanti ai giudici amministrativi». Lo ha sottolineato il presidente del Codacons Emilia-Romagna (e vicepresidente nazionale) Bruno Barbieri, che si sofferma in particolare sulle «3.551 segnalazioni giunte, tra il 2014 e il 2016, all'Aifa sui danni, anche gravi, provocati in alcuni casi dal vaccino esavalente, che comprende i quattro resi obbligatori dalla Regione, uno dei quali non è in commercio singolarmente», a cui si aggiungono «le circa 21.650 segnalazioni sulle reazioni avverse ai vaccini raccolte dall'Osmed, l'Osservatorio sull'impiego dei medicinali».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO