Sanità

set122019

Omeopatia, Omeoimprese diffida Rizzoli per titolo libro di Burioni, che replica

Omeopatia, Omeoimprese diffida Rizzoli per titolo libro di Burioni, che replica

Omeoimprese diffida Rizzoli dall'utilizzo del titolo "Omeopatia. La grande truffa" per il nuovo libro di Roberto Burioni

Omeoimprese annuncia tramite una nota ufficiale l'invio di una lettera di diffida alla casa editrice Rizzoli, alla quale viene richiesta l'astensione dall'utilizzo del titolo "Omeopatia. La grande truffa" per il prossimo libro di Roberto Burioni.
«L'omeopatia è una disciplina medica riconosciuta e tutelata nell'ordinamento nazionale », spiega il presidente dell'associazione Giovanni Gorga, «nell'ambito del quale trova una specifica regolamentazione nel c.d. Codice del Farmaco di cui al Dlgs 24 maggio 2006, n. 219». A fronte di ciò, Omeoimprese sottolinea la natura «inequivocabilmente diffamatoria» del titolo del volume, la cui diffusione produrrebbe «grave danno» all'intero comparto dell'omeopatia.
La lettera di diffida chiede dunque la modifica del titolo in senso «non diffamatorio» e l'adeguamento dei contenuti «ove anch'essi denigratori». Il mondo dell'omeopatia, «caratterizzato da forti contrasti, come la medicina tutta», non è più disposto ad accettare «la calunnia sistematica che alcuni hanno posto in atto». Accusare di truffa chi vende farmaci omeopatici sarebbe «diffamatorio nei confronti dei pazienti, irriverente verso lo Stato che ha emanato leggi a tutela di questo comparto e scorretto nei confronti di aziende autorizzate dalle competenti autorità italiane alla produzione farmaceutica».
L'associazione, dunque, si riserva il diritto «di difendere nelle sedi opportune l'onorabilità dei propri associati e dell'intero settore, tutte le volte che verranno usate da chiunque e in qualunque contesto espressioni oggettivamente calunniose, quali quelle del presunto titolo dell'annunciato libro del professor Roberto Burioni».

«Il libro non è uscito e già gli omeopati hanno preso un granchio e rimediato una pessima figura - la replica di Burioni tramite twitter -. Questo con il titolo, figuriamoci tutto il resto. Ho la sensazione che ci divertiremo molto. La verità, senza alcuna diluizione. Mi spiace per loro, ma è quello che li aspetta»
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO