Sanità

lug72020

Oppioidi, Aifa modifica regime per tramadolo: limitazione a terapia e con Rnr

Oppioidi, Aifa modifica regime per tramadolo: limitazione a terapia e con Rnr

L'Aifa ha modificato il regime di dispensazione dei medicinali contenenti tramadolo, da solo e/o in associazione

L'Aifa ha modificato il regime di dispensazione dei medicinali contenenti tramadolo, da solo e/o in associazione: è stata introdotta una limitazione della durata massima della terapia a 30 giorni per le prescrizioni mediche con ricetta non ripetibile (Rnr). La modifica è stata definita con la Determina del 15 giugno, pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 29 giugno, e prende le mosse da quanto emerso dalle sedute di marzo della Commissione tecnico-scientifica che ha avuto in discussione l'uso e il rischio di abuso e dipendenza dei medicinali contenenti oppioidi.


Commissione tecnico-scientifica: tramadolo non incluso nel Testo unico stupefacenti

L'Aifa segnala che dai dati portati in Commissione, "si è osservato un trend in crescita con un leggero, ma costante aumento della prescrizione dei medicinali contenenti oppioidi, e che il principio attivo «tramadolo» risulta essere l'unico principio attivo appartenente alla categoria degli oppioidi, a non essere stato incluso nell'elenco fra i medicinali di cui all'allegato III-bis del decreto del Presidente della Repubblica (DPR 309/1990, «Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza» Ndr.) sopra citato, e per l'uso del quale sono emerse le medesime criticità di detti ultimi medicinali".


Veicolare un messaggio corretto su uso oppioidi

Anche la Commissione si è espressa favorevolmente verso la limitazione della terapia a un massimo di 30 giorno con Rnr per questi farmaci, "in coerenza con quanto previsto dalla legge n. 38/2010 appartenendo tale principio attivo alla categoria degli oppioidi", e ha raccomandato di "veicolare un messaggio corretto, nell'ambito dell'utilizzo degli oppioidi nella terapia del dolore, che richiami le indicazioni per l'uso appropriato dei medicinali a base del principio attivo tramadolo" L'Aifa ha ritenuto di dover procedere alla limitazione e ha modificato il regime di fornitura pertanto, "ai medicinali per uso umano contenenti il principio attivo «tramadolo» da solo e/o in associazione, si applica il seguente regime di fornitura: prescrizione da rinnovarsi volta per volta (RNR) per una cura di durata non superiore a trenta giorni".(SZ)
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi