FARMACI E DINTORNI

gen132011

Otite media, antibiotici efficaci se diagnosi è certa

Due ricerche condotte in Finlandia dal Children's Hospital of Pittsburgh e dalla University of Turku, confermano la superiorità degli antibiotici contro il placebo nel ridurre la gravità e la durata delle infezioni dell’orecchio nei bambini. Si è osservata, infatti, una riduzione significativa dei giorni in cui si manifestavano i segni di infezione acuta nel bambini trattati con l’associazione amoxicillina-clavulanato rispetto ai bambini non trattati. Il successo clinico della terapia con antibiotici ha però una premessa importante evidenziata dai ricercatori: il trattamento va prescritto quando si ha la certezza che ci sia l’infezione in corso. «È importante sottolineare che la chiave di una gestione ottimale dell’otite media acuta è la diagnosi accurata» ha dichiarato Alejandro Hoberman, pediatra del Children's Hospital of Pittsburgh e autore principale di uno degli studi. Ciò che distingue i due lavori da altri, che pongono invece l’ipotesi di un approccio osservazionale al problema, è proprio la certezza della diagnosi che è stata eseguita con accuratezza e meticolosità.(S.Z.)


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO