farmaci

giu232011

Ottiene risultati la ricerca contro carcinoma basocellulare

Ha raccolto dati incoraggianti la sperimentazione nella cura del carcinoma basocellulare, il tumore della pelle che causa gravi lesioni a livello dell'epidermide e, nei casi più gravi, può essere mortale. Lo studio principale, di fase II, del farmaco sperimentale Vismodegib, a somministrazione orale, ha mostrato risultati positivi in pazienti affetti da carcinoma basocellulare (Bcc) in stadio avanzato, per i quali la chirurgia è considerata inadeguata. La terapia in esame è stata pensata per inibire selettivamente la via di segnalazione cellulare di Hedgehog, interessata in più del 90% dei casi di carcinoma basocellulare. Lo studio ha dimostrato che vismodegib può portare alla riduzione sostanziale dei tumori o guarigione delle lesioni visibili nel 43% dei pazienti con Bcc localmente avanzato (laBcc) e nel 30% dei pazienti con Bcc metastatico (mBcc).


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Giua - Inquadramento clinico e gestione dei disturbi minori in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO