Sanità

apr52019

Paletti al capitale, Asfi si schiera con proposta Trizzino per maggioranza ai farmacisti

Paletti al capitale, Asfi si schiera con proposta Trizzino per maggioranza ai farmacisti
«Ora o mai più». È con queste parole che l'Associazione scientifica farmacisti italiani accoglie la notizia della proposta di legge di per fare in modo che «la maggioranza, nelle società proprietarie di farmacie, sia in capo a farmacisti iscritti all'Ordine», destinandovi il 51% di quote e voti. E, secondo quanto scrive il presidente, Maurizio Cini, in una nota, «proseguendo sulla propria linea, Asfi intende appoggiare senza esitazione e senza alcun condizionamento politico la proposta» di legge depositata alla Camera da Giorgio Trizzino «alla quale sembra siano favorevoli anche la Lega e alcuni partiti di opposizione». D'altra parte, sottolinea, «curioso è che mai vengano acquistate farmacie rurali. Ma il fenomeno, per ora, riguarda non più di alcune decine di farmacie ed è proprio questo il momento in cui la politica potrebbe ordinare il "dietro-front" alla scelta del governo Renzi di appoggiare la vendita, se non la svendita, delle farmacie al capitale».

Da qui l'appello: «credo che le farmacie indipendenti, per ora, debbano fare sentire la propria voce soprattutto nei piccoli centri dove le farmacie rurali sarebbero, prima o poi, costrette a chiudere o ad affrontare momenti molto difficili». Purtroppo, continua, «quella dei farmacisti è una categoria schiva a manifestazioni di protesta o di sostegno scendendo in piazza, chiudendo la farmacia, o almeno esponendo cartelli e raccogliendo firme per sensibilizzare la popolazione». Ma «questa riflessione vuole essere un monito a tutte le farmacie indipendenti, o che hanno intenzione di rimanere tali, a sostenere qualsiasi iniziativa tesa a favorire l'approvazione di una legge che contenga il principio che ha voluto portare all'attenzione l'On. Trizzino con lodevole caparbietà. Le eventuali iniziative dei maggiori rappresentanti della professione non sono note ma, ricordiamolo, la politica deve ascoltare soprattutto la base se è veramente vicina al cittadino e all'imprenditore».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO