Sanità

feb132019

Parafarmacie, Fnpi incontra ministro Grillo: importanti conferme

Parafarmacie, Fnpi incontra ministro Grillo: importanti conferme
Breve ma significativo l'incontro con il Ministro Giulia Grillo, che ha ribadito convintamente a una delegazione ufficiale della Federazione Nazionale Parafarmacie Italiane, di non aver mai abbandonato la sua linea. A darne conto è una nota della Fnpi, in seguito alla visita in Sardegna del ministro nei giorni scorsi, in cui si legge che il ministro ha dichiarato: «La liberalizzazione dei farmaci di fascia C nelle parafarmacie è una misura che io ho sempre sostenuto con convinzione ed in cui continuo a credere. Dove la strada ancora non c'è bisogna crearla insieme, trovare un punto d'incontro con le altre forze di governo e ci stiamo lavorando».
A riportare il faccia a faccia con il ministro è Angelo Occhipinti vicepresidente nazionale della Federazione, che a margine del colloquio esprime soddisfazione per queste parole a cui però ora devono seguire i fatti.

"Nota dolente" che la Federazione riporta è "il candore con cui Federfarma, anche in occasione del proprio incontro ufficiale col Ministro in terra sarda, parla delle parafarmacie usando da anni termini irrispettosi come superamento, problema, quando i termini appropriati sono potenziamento, valorizzazione, risorsa, a vantaggio del cittadino".
«Approfittiamo dell'occasione - conclude Occhipinti - per dichiarare la vicinanza della Fnpi Sardegna, nella sua lotta di libertà e giustizia sociale ai pastori sardi nella loro battaglia».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO