Sanità

dic122019

Parafarmacie, Gullotta (Fnpi): ministro ci consideri risorsa per implementare servizi

Parafarmacie, Gullotta (Fnpi): ministro ci consideri risorsa per implementare servizi

Parafarmacie: chiediamo al ministro Speranza di guardare anche ai farmacisti che lavorano nelle parafarmacie come risorse

Il ministro della Salute Roberto Speranza, che "giustamente, vede nella farmacia un importante alleato per implementare servizi sanitari al cittadino, guardi anche ai farmacisti che lavorano in parafarmacia come ad una risorsa". È l'appello di Davide Gullotta, presidente della Federazione nazionale delle parafarmacie.
L'approvazione dell'emendamento sulla sperimentazione della Farmacia dei servizi, scrive in una nota Gullotta, "su tutto il territorio nazionale è dimostrazione di come la figura del farmacista sul territorio sia importante e ancora sotto-sfruttata. Noi chiediamo al Ministro di guardare anche ai farmacisti che lavorano in parafarmacia come ad una risorsa. Ci rivolgiamo al ministro Speranza ricordandogli che la nascita delle parafarmacie, con tutti i limiti connessi, è stata un momento di libertà professionale e rivalsa per moltissimi farmacisti italiani, che hanno visto in quella seppur minima liberalizzazione un modo per poter esprimere la propria professionalità, investendo sul proprio lavoro".
E si appella al Ministro chiedendo di "favorire la mobilità sociale, permettere ai giovani laureati di investire nella propria professione in Italia, piuttosto che costringerli a trasferirsi all'estero, liberalizzare settori che sono in mano da decenni ai soliti gruppi, valorizzare chi ha investito sul proprio lavoro".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO