Sanità

giu82016

Parafarmacie, Gullotta: legislazione carente ma sono realtà che funziona

Parafarmacie, Gullotta: legislazione carente ma sono realtà che funziona
Continuano a far discutere il recente intervento del presidente Utifar Eugenio Leopardi che su Farmacista33 ha messo in evidenza la necessità di «trasparenza» in relazione all'apertura delle parafarmacie e alla loro proprietà. Questa volta a intervenire è il presidente nazionale Parafarmacie italiane, Davide Gullotta che in una nota sottolinea come la mancanza di una adeguata regolamentazione delle Parafarmacie sia imputabile a una legislazione che -per mano della classe politica di turno- dal 2006 ad oggi ha deliberatamente evitato di apportare i correttivi necessari a definire un quando più chiaro e armonico. «La parafarmacia manca di una adeguata regolamentazione e di un giusto inquadramento: tuttavia il vulnus non è imputabile ad una presunta cattiva volontà dei farmacisti che vi operano», sottolinea Gullotta.

«Dalla nostra nascita ad oggi, se da una parte il legislatore si è limitato all'acquiescenza nei confronti di una normativa potenzialmente pregevole (ma, a conti fatti, necessitante di correttivi), dall'altra siamo stati oggetto di un'opera di deliberata demolizione, allorché si è ritenuto, a prescindere dai risultati, che si è trattato di un esperimento mal funzionante». Non è così per Gullotta che mette in evidenza come in molte realtà in seno alle parafarmacie siano nati veri e propri "poli benessere" con progetti di educazione alimentare, di prevenzione della salute, di corretta informazione sull'uso dei farmaci. In alcune città, addirittura, le parafarmacie sono gli unici presidi dotati delle attrezzature come i defibrillatori, e di personale competente e in grado di adoperarlo. «La cosa davvero grave», conclude Gullotta, «è che una certa classe politica ignora tutto il buono e l'innovazione che viene dalle parafarmacie e - a priori e non già in virtù di una corretta disamina del settore- si schiera dalla parte dei poteri più forti, anziché a sostegno dei cittadini e dei professionisti al loro servizio».


Marco Malagutti
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO