Sanità

apr152016

Parafarmacie, Gullotta: subito tutela ad hoc. Non si può perdere tempo

Parafarmacie, Gullotta: subito tutela ad hoc. Non si può perdere tempo
Ogni provvedimento a tutela del farmacista di parafarmacia deve essere preso adesso e non rimandato ulteriormente. Così il presidente della Federazione nazionale Parafarmacie italiane, Davide Gullotta, commenta le recenti aperture della presidente della Commissione sanità del Senato sul futuro dei farmacisti titolari di Parafarmacia.

«Di fronte all'ingresso del capitale non si può più perdere tempo», continua Gullotta. «Noi da farmacisti ribadiamo la necessità di valorizzare il professionista, ovvero il Farmacista come interfaccia del cittadino sul territorio: finora, invece, abbiamo visto un susseguirsi di dichiarazioni e prese di posizioni in alcuni casi anche discriminatorie e offensive nei confronti di chi cerca di fare il proprio lavoro negli esercizi di vicinato». Le parafarmacie, conclude Gullotta, «chiedono e pretendono rispetto perché dietro ogni esercizio di vicinato ci sono i risparmi, i sogni e la professione di un giovane laureto italiano che piuttosto che lasciare l'Italia ha investito in questo paese. Si agisca subito: non si può più perdere tempo».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO