Sanità

set32013

Patient group directions, in Uk si amplia la lista dei farmaci dispensabili

farmacista computer

Continua ad ampliarsi nel Regno Unito la sperimentazione delle Patient group directions (PGDs), procedure guidate scritte, messe a punto per consentire a farmacisti (e altri operatori sanitari) di procedere ad una valutazione del paziente finalizzata alla consegna di un farmaco specifico, in assenza della prescrizione del medico. Le Pgd sono un servizio remunerato, a discrezione del farmacista, e rappresentano quindi una interessante opzione per le piccole farmacie indipendenti di competere con i gruppi più grandi. Agli attuali percorsi prescrittivi disponibili, per la disfunzione erettile, la profilassi della malaria, la disassuefazione dal fumo, l’alopecia androgenetica, la profilassi dell’influenza e dell’epatite B, la profilassi della meningite, la contraccezione d’emergenza, l’asma, i contraccettivi orali, la diarrea del viaggiatore, l’irsutismo femminile del volto, la perdita di peso, i ritardi mestruali, si aggiunge ora quello per la rinite allergica. I farmacisti britannici, che aderiscono al circuito delle Pgd, potranno dispensare uno spray nasale contenente fluticasone propionato e azelastina (Dymista di Meda pharmaceuticals), medicinale approvato all’inizio di quest’anno in Gb come farmaco da prescrizione. L’azienda si è resa disponibile a sponsorizzare un training specifico, completato il quale il farmacista potrà appunto individuare quali pazienti possono aver bisogno del medicinale e, solo a questi, consegnare una confezione da 23g, per un massimo di 3 flaconi nell’arco di 6 mesi.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO