Sanità

mar312016

Patologie del bambino, in farmacia le schede per informare le mamme

Patologie del bambino, in farmacia le schede per informare le mamme
Sono arrivate a quota 54 le schede aggiornate del progetto "Lo sai mamma?", che illustrano con parole semplici le principali patologie del bambino, dalla dermatite all'insonnia, e informano la mamma sui principali temi, dall'acido folico alla sicurezza in auto e che Federfarma Milano mette a disposizione di tutte le farmacie italiane. Il progetto, presentato nella sua forma completamente rinnovata in una conferenza stampa a Milano, «è nato nel 2004 partendo da poche schede che informavano le mamme sull'allattamento al seno e le differenze tra i diversi latti formulati» spiega Antonio Clavenna, del Laboratorio per la Salute Materno-Infantile dell'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri che ne ha curato gli aspetti scientifici insieme ai pediatri dell'Associazione Culturale Pediatri e ai farmacisti. «Il progetto è caratterizzato per la modalità collaborativa con il coinvolgimento di differenti esperienze e competenze di operatori sanitari ma anche di mamme - ha spiegato il ricercatore - Il nostro obiettivo è dare informazione e formazione alle mamme che risponda a dei bisogni di salute del bambino. Ma ha anche la finalità di aprire un canale di comunicazione con i genitori per il miglioramento del benessere complessivo della mamma e del bambino, dalla nascita e durante la crescita e lo sviluppo: una informazione capillare, basata sulle evidenze e indipendente».

«Sono schede semplici e di facile lettura, ma di alto valore scientifico che rispondono ad un primo bisogno d'informazione delle famiglie - ha spiegato Annarosa Racca, Presidente di Federfarma - un ulteriore servizio che le farmacie italiane mettono a disposizione dei cittadini e che offre alle mamme uno strumento di pratico accesso e utilizzo». Un secondo obiettivo, «non meno importante», precisa il sindacato, è «contrastare la crescente disinformazione presente sul web. Le schede sono rigorosamente scientifiche, validate e sicure perché elaborate da autorevoli professionisti sanitari, una garanzia per tutti coloro che desiderano utilizzarle».

Simona Zazzetta
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO