Sanità

nov282019

Patto salute, Speranza: sciolti i nodi con le Regioni

Patto salute, Speranza: sciolti i nodi con le Regioni
Sciolti i nodi fondamentali per il nuovo Patto per la salute 2019-2021 dopo l'incontro tra ministero della Salute, Mef e Regioni. La prossima settimana il nuovo testo andrà in Commissione Salute e Conferenza Stato Regioni. Al lavoro per rafforzare il Servizio sanitario nazionale. Lo annuncia su twitter come "bella notizia" il ministro della Salute, Roberto Speranza, al termine della riunione al ministero. In mattinata al termine della Conferenza delle Regioni il presidente della Regione Molise, Donato Toma aveva espresso la perplessità in merito alla strategia del Governo per l'affiancamento delle Regioni in piano di rientro. Ma a quanto si apprende dopo la riunione tra Mef, Salute e Regioni sarà definito un nuovo meccanismo di affiancamento per le Regioni in difficoltà e resta incompatibilità tra presidente e commissario ad acta. Sciolti così i nodi fondamentali come conferma sempre su twitter il viceministro all'Economia Antonio Misiani "la prossima settimana il nuovo testo andrà in commissione salute e in conferenza Stato-Regioni. Al lavoro per una sanità migliore".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO