Sanità

ott142015

Piemonte, esperienze per una farmacia che cambia: Convegno a Torino

Piemonte, esperienze per una farmacia che cambia: Convegno a Torino
È sufficiente consegnare un medicinale o essere capillari per avere un ruolo indispensabile e insostituibile? In Piemonte la categoria, Federfarma, Ordini, Università, dice di no e lavora «di concerto per guidare le farmacie al cambiamento di ruolo all'interno del sistema sanitario attraverso la formazione, il coordinamento e l'unione delle farmacie stesse». L'esperienza fatta finora nella regione sarà al centro del convegno che si terrà a Torino il 25 ottobre e le cui parole chiave saranno «ruolo, organizzazione, aggregazione e sostenibilità». Obiettivo dell'incontro è «fare il punto sulle esperienze che si sono nel tempo realizzate nella Regione Piemonte e di fare proposte concrete che vadano nella direzione di valutare e quindi garantire alla Farmacia una funzione indispensabile ed insostituibile all'interno del Ssn. Il tutto attraverso un confronto fra politici, medici, clinici, universitari e farmacisti che si auspica sia costruttivo oltre che doveroso». Il convegno si svolgerà nella mattina del 25 ottobre presso il Museo Dell'automobile in Corso Italia, 40. Il termine ultimo per iscriversi è il 20 ottobre contattando la segreteria organizzativa event@ideeallavoro.com
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO