Sanità

nov212016

Piemonte, Renato Botti nuovo direttore dell'assessorato alla sanità

Piemonte, Renato Botti nuovo direttore dell’assessorato alla sanità
Renato Botti, responsabile dal settembre 2014 ad oggi della direzione generale della programmazione sanitaria del Ministero della salute, sarà il nuovo direttore generale dell'assessorato alla sanità del Piemonte. Lo ha reso noto la Regione precisando come l'ufficializzazione del sostituto di Fulvio Moirano, che dal 15 settembre ha preso servizio in Sardegna, avverrò nella prossima seduta della Giunta regionale lunedì 28 novembre Poiché la direzione della struttura della sanità riveste carattere strategico all'interno dell'organizzazione regionale, la Giunta si è orientata nella scelta su un candidato con una comprovata esperienza in materia di programmazione sanitaria e di monitoraggio e razionalizzazione della spesa sanitaria non solo a livello regionale, ma anche nazionale perché - avendo il Piemonte il ruolo di coordinamento della Commissione salute - al direttore dell'assessorato spetta anche il compito di coordinatore tecnico di tutte le Regioni. Caratteristiche, spiega la nota regionale, che sono compendiate al meglio nella figura di Botti.

Nel suo curriculum figura tra l'altro il coordinamento del gruppo di lavoro per l'attuazione ed il monitoraggio del Patto della Salute 2014-2016 e la partecipazione a numerosi importanti tavoli nazionali, tra cui quelli sulla verifica dei LEA, per la governance farmaceutica e lo stesso tavolo tecnico per la verifica degli adempimenti regionali, oltre al coordinamento dei programmi di monitoraggio e razionalizzazione della spesa sanitaria, perseguendo la sostenibilità e l'equilibrio economico-finanziario del servizio sanitario nazionale. Renato Botti arriverà a Torino entro l'anno.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Boiron Roux - Pediatria
vai al download >>

SUL BANCO