Sanità

mag222018

Prenotazioni urgenti in farmacia, in Toscana attivato PuntoSì: visita entro 3 giorni

Prenotazioni urgenti in farmacia, in Toscana attivato PuntoSì: visita entro 3 giorni
La Regione Toscana ha da qualche tempo attivato un codice di priorità su visite ed esami diagnostici che consente, grazie all'apposizione della lettera "U" sulla richiesta da parte del medico, di ottenere l'appuntamento entro tre giorni. Ora la prenotazione preferenziale si può attivare anche nelle farmacie che hanno aderito al progetto "PuntoSì" grazie all'accordo sottoscritto con la Regione da Urtofar, l'Unione dei titolari e Cispel, la Confederazione italiana servizi pubblici enti locali. Ne danno notizie le testate locali, in cui si apprende che la possibilità di prenotare "con urgenza", finora era possibile solo nella Asl Toscana Centro, tramite gli sportelli dei presidi sanitari o i medici di medicina generale che con una linea telefonica dedicata possono ottenere la prenotazione "urgente". Grazie a questo accordo ora anche le farmacie PuntoSì, garantiscono prenotazioni, disdette e modifiche in tempo reale di visite ed esami con richiesta urgente nonché dell'attivazione della tessera sanitaria in determinate fasce orarie in cui questo servizio è operativo, in quanto si avvale di una linea diretta tra la farmacia a la Asl di riferimento e con personale dedicato dell'Asl Toscana Centro che è a disposizione dei farmacisti per effettuare la prenotazione in urgenza secondo i tempi stabiliti dalle norme vigenti. Il servizio attivabile direttamente dal farmacista tramite una linea diretta è in funzione tutti i giorni feriali, da lunedì a venerdì dalle ore 7,45 alle ore 18,30 ed il sabato dalle 7,45 alle ore 12,30. Numerose le farmacie che hanno già aderito a Puntosi: ben 355 (275 private e 80 pubbliche) in tutto il territorio della Asl Toscana Centro, cui afferiscono le province di Firenze inclusa Empoli, Prato e Pistoia. Nello specifico su Firenze il servizio di prenotazione degli esami e delle visite urgenti è attivo in 142 esercizi privati e 42 pubblici, su Empoli 40 farmacie private e 7 pubbliche. Sempre nei punti aderenti al progetto Puntosi è possibile anche disdire o modificare un appuntamento, nel caso si cambi idea, ma anche attivare la tessera sanitaria. Nelle altre Asl toscane ancora non esiste un canale privilegiato tramite farmacie per le ricette con codice di urgenza, ma la collaborazione sul fronte delle prenotazioni di visite, analisi e attivazione della tessera sanitaria nonché pagamento del ticket è diffusa su tutto il territorio regionale. (SZ)
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO