Sanità

set302014

Prevenzione in farmacia: schermi intelligenti per messaggi personalizzati

Prevenzione in farmacia: schermi intelligenti per messaggi personalizzati
Un display "intelligente" in grado di riconoscere età e genere della persona che ha di fronte e di generare messaggi personalizzati che veicolino informazioni pratiche ed efficaci sulla prevenzione oncologica. Funziona così il sistema "Farm.Pro" presentato durante PharmEvolution 2014, che si è tenuto a Catania il 27 e 28 settembre, pensato per fare comunicazione all'interno delle farmacie in modo automatico ma in una nuova modalità di relazione mirata e personalizzata.  Il sistema, spiega una nota, si basa su una tecnologia che permette di profilare (sesso ed età), nel rispetto dell'anonimato, qualsiasi persona entri nel campo visivo di uno schermo pubblicitario o di un display e di selezionare dei messaggi ad personam per veicolare informazioni pratiche ed efficaci sulla prevenzione dei tumori. Il progetto, cofinanziato dal Programma operativo fondo europeo per lo sviluppo regionale e nato dalla collaborazione tra Farmacia servizi, società di servizi che fa capo a Federfarma Catania, Università di Catania ed Edisonweb, prevede una fase pilota che sarà sperimentata in alcune farmacie catanesi dove saranno installati i display "Farm.Pro". «Un nuovo modo per contribuire a formare quella cultura della prevenzione, che nonostante i tanti sforzi prodotti in questi anni, ancora stenta ad entrare nelle "sane" abitudini degli italiani» commenta Gioacchino Nicolosi, presidente Federfarma Catania e vicepresidente Federfarma nazionale «in quest'ottica la farmacia può diventare sempre di più, non solo un luogo dove reperire medicinali, ma un punto di snodo fondamentale per riorganizzare il sistema sanitario e contenere le enormi spese dovute alle terapie oncologie, che in molti casi, grazie a una diffusa cultura della prevenzione, potrebbero essere evitate».

Simona Zazzetta

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Giua - Inquadramento clinico e gestione dei disturbi minori in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO