Sanità

mar272019

Prevenzione, Tour della Salute. Giulia Grillo: percorso valorizza diritto alla salute

Prevenzione, Tour della Salute. Giulia Grillo: percorso valorizza diritto alla salute

Prevenzione, dal 4 maggio al 27 ottobre Tour della Salute. Ministro Giulia Grillo: «il percorso valorizza il diritto alla salute»

A partire dal 4 maggio sino al 27 ottobre, il "Tour della Salute" toccherà le piazze di 14 regioni italiane per sensibilizzare le famiglie alla cultura di uno stile di vita sano come primo mezzo di prevenzione. Giunto alla seconda edizione, l'evento, promosso dall'associazione "Tour della Salute" in collaborazione con Federfarma e Teva Pharmaceutical Industries come main sponsor, si articolerà in una duplice serie di appuntamenti: il "Tour della salute" si svolgerà il sabato, con target senior; "Crescendo in salute", destinato alle famiglie, avrà luogo la domenica.
«Mi complimento per l'iniziativa itinerante - ha commentato il ministro Giulia Grillo alla presentazione dell'evento - perché così si possono sensibilizzare tanti cittadini e condurli verso uno stile di vita sano ed equilibrato, e allo stesso tempo accompagnare i pazienti e dar loro il consiglio giusto al momento giusto. Come ministro della Salute ho anche il compito e il dovere di fare in modo che il tour raggiunga cittadini di tutte le età, ben vengano dunque le camminate collettive, le visite di controllo gratuite e le iniziative itineranti come questa, perché accompagnare le persone verso un percorso di salute significa anche valorizzare il diritto sancito dalla Costituzione».
Federfarma metterà a disposizione i propri rappresentanti provinciali, per mettere in luce l'importanza della funzione svolta dalle farmacie, "primo presidio socio-assistenziale del Sistema Sanitario Nazionale", come si legge nel comunicato dell'evento. «Farmacisti come sentinelle della prevenzione e come primi interlocutori 'della salute' per i cittadini - spiega Grillo -. Parliamo di importanti professionisti sanitari, in grado di operare con competenza oltre il bancone e di condividere con i medici e tutti gli altri operatori sanitari la cultura della prevenzione».
«Garantire l'assistenza sanitaria ad un numero crescente di anziani e di malati cronici è la grande sfida del Servizio Sanitario Nazionale - commenta Marco Bacchini, consigliere di Federfarma Nazionale -. Le farmacie possono contribuire enormemente al raggiungimento di tale obiettivo perché, capillari sul territorio, rappresentano il primo punto di accesso al SSN e possono operare sulla prevenzione, sulla educazione sanitaria e sull'aderenza alle terapie».
Il sabato un gruppo di esperti esporrà temi importanti come prevenzione e aderenza terapeutica. Tra i relatori i rappresentati provinciali di Federfarma, insieme agli esponenti degli assessorati alle politiche sociali e sanitarie, delle associazioni e onlus territoriali e delle società scientifiche Siprec (Società italiana per la prevenzione delle malattie cardiovascolari), Aipo (Associazione italiana pneumologi ospedalieri), Sid (Società italiana di diabetologia), Adoi (Associazione italiana dermatologi ospedalieri), Sigm (Società italiana di ginnastica medica) e Adi. In appositi spazi, saranno disponibili consulti gratuiti e screening.
La domenica, si alterneranno dibattiti destinati all'infanzia e alle famiglie: previsti referenti territoriali delle società scientifiche Sigemp (Società italiana gastroenterologia pediatrica), Siaip (Società italiana allergologia pediatrica), Sip (Società italiana di pediatria), Adi (Associazione italiana di dietetica e nutrizione clinica) e Adoi (Associazione italiana dermatologi ospedalieri). Sarà possibile partecipare al concorso "Disegna cos'è per te la salute", in collaborazione con la pubblica istruzione. Tappe del tour.
-Abruzzo: Pescara 4/5 maggio - Porto Turistico, Padiglione fieristico della Camera di Commercio;
-Veneto: Verona 8/9 giugno - Piazza Bra;
-Basilicata: Matera 15/16 giugno - Piazza San Francesco D'Assisi;
-Puglia: Trani 22/23 giugno - Piazza della Repubblica;
-Emilia-Romagna: Bologna 29/30 giugno - Giardini Margherita;
-Umbria: Perugia 31 agosto/1 settembre - Piazza 4 Novembre;
-Lombardia: Bergamo 7/8 settembre - Piazza del Santerone;
-Piemonte: Torino 14/15 settembre - Piazza San Carlo;
-Liguria: Genova 21/22 settembre - Porto Antico;
-Sicilia: Palermo 28/29 settembre - Piazza Verdi;
-Toscana: Pistoia 5/6 ottobre - Piazza San Francesco D'Assisi;
-Marche: Ancona 12/13 ottobre - Piazza Pertini;
-Campania: Napoli 19/20 ottobre - Piazza Trieste e Trento;
-Lazio: Roma 26/27 ottobre - Municipio 1, Piazza San Cosimato.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO