OMEOPATIA

giu272019

Profilo e azione di Collinsonia canadensis

Profilo e azione di Collinsonia canadensis

Pianta erbacea perenne della famiglia delle Labiate (menta) che cresce nell'America del Nord ed è da sempre utilizzata dai Nativi per le sue proprietà.
É nota anche come "balsamo del cavallo". Raggiunge il metro di altezza e produce frutti quadripartiti.
Le parti della pianta utilizzate per la preparazione della Tintura madre sono il rizoma e le radici che contengono un olio essenziale, un saponoside e alcuni terpenoidi che sono causa delle azioni cliniche caratterizzate da ipersecrezione e congestione delle mucose .

Principali indicazioni cliniche
Agisce principalmente sulla congestione pelvica e portale che è spesso all'origine di emorroidi procidenti e pruriginose con dolori come da aghi conficcati nell'ano, tendenti a sanguinare, soprattutto nelle donne. Coesiste stipsi con feci chiare e secche (argillose), difficili da espellere, che può accompagnare una gravidanza. A livello delle prime vie aeree previene il ristagno di muco che potrebbe favorire la proliferazione di germi. Migliora la circolazione periferica, dell'edema degli arti inferiori e le mani e i piedi freddi. I sintomi si alternano accompagnandosi anche a cefalee, faringite, congestione del piccolo bacino nella donna.Sintomi e modalità di reazione
Sensazioni: di retto ripieno di aghi.
Aggravamento: con congestione pelvica , stipsi o gravidanza.
Miglioramento: durante il mestruo o col sanguinamento.

Posologia
Si usa in basse diluizioni, anche decimali, combinata in parti uguali con medicinali a simile azione (Aesculus, Cardus marianus, Hamamelis...in preparati complessi).

Il simile cura il simile
Dosi elevate di Collinsonia provocano fenomeni congestivi, cefalee, nausea, vomito, sanguinamenti. A dosi omeopatiche migliora i sintomi dovuti alla congestione della circolazione.

Tiziana Di Giampietro
Si ringrazia Siomi (Società Italiana di Medicina Integrata) per la gentile collaborazione.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO