OMEOPATIA

lug272017

Profilo e Azione di Histaminum

Histaminum, conosciuto anche con il suo nome completo, Histaminum hidrochloricum, è preparato da diluizioni di istamina, uno dei mediatori dell'infiammazione.

La sua patogenesi è simile a quella di Poumon histamine, che si è rivelato superiore alla sola istamina dal punto di vista terapeutico, avendo un'azione più complessa poiché contiene numerosi altri mediatori dell'infiammazione oltre all'istamina, essendo ottenuto dal polmone di cavia morta per shock anafilattico indotto con ovalbumina.

Il Simile cura il Simile
L'Istamina è un composto organico presente normalmente nel nostro organismo, ma alcune sostanze, in alcune persone la stimolano in modo abnorme e quando ciò accade si ha una reazione infiammatoria allergica.

Il rimedio omeopatico ha notevole importanza nel controllo della infiammazione allergica, di origine alimentare o inalante o da contatto.

Histaminum riduce, infatti, la quantità di istamina nel corpo alleviando sintomi come starnuti, congestione, prurito e bruciore. Dal punto di vista clinico è l'equivalente omeopatico di un antistaminico.

Principali indicazioni
Trova indicazione in alcune reazioni infiammatorie cutanee: nell'edema allergico, nell'orticaria, nel dermografismo, nell'eritema solare, nell'edema di Quincke, nell'eczema allergico, e in altre malattie atopiche: nell'asma, nella rinite, nell'emicrania pulsante non ipertensiva, nell'ulcera gastrica, nello shock anafilattico in integrazione e/o proseguimento di terapie convenzionali.

Sensazioni e modalità reattive ai sintomi della malattia
Sensazione di calore, di bruciore di prurito, di eruzioni urticariose brucianti

Posologia: Per le reazioni allergiche acute prescrivere 3-5 granuli alla 15 CH da tre a sei volte al giorno. Per il trattamento preventivo e di fondo delle reazioni allergiche respiratorie, cutanee e sottocutanee, prescrivere 3 granuli alla 7 - 9 - 15 CH al giorno, in base alla sensibilità del malato, insieme a medicinali di terreno o sintomatici al bisogno, anche in terapia integrata.


Tiziana Di Giampietro
Si ringrazia Siomi (Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata) per la gentile collaborazione


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Giua - Inquadramento clinico e gestione dei disturbi minori in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO